Apparecchi acustici retroauricolari

Discreti e quasi invisibili, gli apparecchi acustici retroauricolari moderni sono così piccoli e realizzati in modo così accurato che poche persone si accorgeranno che ne indossi uno.



Nascosti in modo discreto

  • I modelli retroauricolari sono la scelta ideale se si desidera una maggiore potenza con un design discreto e moderno. La maggior parte degli utilizzatori di apparecchi acustici con perdita dell’udito grave e profonda preferisce questa tipologia di apparecchi. Gli apparecchi acustici retroauricolari sono presenti in due varianti:
  • – conosciuto anche come apparecchio acustico BTE, è dotato di un tubicino per la trasmissione del suono ed è la tipologia più comune al mondo di apparecchi acustici per persone con una perdita dell’udito grave. Il suono passa attraverso un tubicino ed è trasmesso a un auricolare perfettamente adattato alla forma dell’orecchio. Questa tipologia è dotata di una batteria più grande rispetto alle soluzioni con ricevitore endoauricolare (RITE) e può avere un amplificatore più grande, una caratteristica che lo rende più potente.

    – noto anche come RITE, è dotato di un ricevitore all’interno dell’orecchio. Il suono viene trasmesso tramite un discreto cavetto, sottile come un capello, al ricevitore (altoparlante) inserito nel condotto uditivo, vicino al timpano. L’altoparlante è mantenuto in posizione da un piccolo guscio o auricolare adattato alla forma dell’orecchio. Questa tipologia può avere una batteria più piccola rispetto agli apparecchi acustici BTE, una caratteristica che rende il dispositivo più discreto. L’applicabilità di questa tipologia di apparecchi acustici dipende dalla perdita dell’udito da cui si è affetti.
  • Retroauricolari

    bte-sa-380x380-(1)L'apparecchio acustico dietro l'orecchio (BTE) si adatta discretamente dietro l'orecchio. Un tubo trasparente e sottile collega la parte dietro l'orecchio a un auricolare che si adatta all'interno dell'orecchio esterno. Gli apparecchi acustici BTE sono robusti e facili da riparare. Sono adatti a tutti i tipi di perdita dell'udito. E si adattano a tutte le dimensioni di orecchie poiché gli auricolari personalizzati sono sostituibili se necessario se l'orecchio cresce.

    La dimensione leggermente più grande ospita più funzioni. I controlli di telecoil, volume e programma sono facili da manipolare e le dimensioni della batteria più grandi danno più potenza.

    L'apparecchio acustico BTE è il più versatile.

    Ti consigliamo di parlare con un audioprotesista per ulteriori indicazioni sugli apparecchi acustici BTE.

    Tipologie di apparecchi acustici

  • Ricevitore nell'orecchio

    rite-opendome-bc-380x380Gli apparecchi acustici con ricevitore nell'orecchio (RITE) sono più piccoli degli apparecchi acustici retroauricolari. Questi apparecchi acustici sono raccomandati per le persone con lieve perdita dell'udito.

    L'apparecchio acustico RITE è posizionato discretamente dietro l'orecchio ed è collegato da un filo sottile con un altoparlante o un ricevitore posizionato all'interno dell'apertura dell'orecchio o del condotto uditivo per una migliore qualità del suono.

    Sono meno evidenti dei tradizionali apparecchi acustici BTE ma sono più vulnerabili all'accumulo di cerume e all'umidità. Tuttavia, poiché la cupola è meno occludente rispetto al BTE, questo può rallentare la produzione di cerume, grazie ad una migliore aerazione.

    Ti consigliamo di parlare con il tuo audioprotesista per ulteriori indicazioni sugli apparecchi acustici RITE.

    Tipologie di apparecchi acustici

  • Apparecchi acustici Open-fit

    in-the-ear-half-shell-hearing-aidGli apparecchi acustici open-fit si posizionano dietro l'orecchio in modo simile all'apparecchio acustico RITE. Sono collegati da un filo sottile, quasi invisibile a un altoparlante.

    Un apparecchio acustico open-fit mantiene aperto il condotto uditivo, quindi il suono può entrare nell'orecchio in modo più naturale. Ciò consente di ascoltare più facilmente i rumori di sottofondo mentre il suono principale, come le voci, viene alimentato attraverso l'apparecchio acustico.

    La dimensione della batteria è maggiore rispetto agli apparecchi acustici e sono disponibili con comode batterie ricaricabili.

    Questi tipi di apparecchi acustici non richiedono uno stampo per le orecchie.

    Tipologie di apparecchi acustici

Cerchi un nuovo apparecchio acustico?

I nostri professionisti della cura dell’udito sono a disposizione per fornirti elementi e suggerimenti utili per aiutarti a scegliere un apparecchio acustico che risponda al meglio alle tue necessità.